Bologna, 2 novembre 2015 - Raccontare storie, stati d’animo e dar loro forma come in un fumetto. Per Marcella Renna (video) l’artigianato è narrazione. Una passione riscoperta dopo una breve carriera nell’avvocatura, seguita per amor dei genitori. A 32 anni Marcella capisce di “essere un cerchio in un mondo quadrato”. Così riprende a studiare, si sporca le mani in bottega, assiste un noto artista italiano, si trasferisce a Londra nello studio creativo e cosmopolita dell’artista Peter Weigl e torna poi in Italia per posare la sua valigia a Bologna.

Nelle sue creazioni l’antica arte della ceramica si unisce alla moderne tecniche della grafica vettoriale, all’illustrazione, alla stampa 3D. A fine ottobre online anche il suo e-commerce su www.marcellarenna.com