La protesta dei riders in piazza VIII Agosto
La protesta dei riders in piazza VIII Agosto

Bologna, 10 maggio 2019 - Sciopero di quattro ore, oggi, dei riders di Glovo. Presidio in piazza VIII Agosto: i ciclofattorini protestano contro l’abbassamento della paga oraria e il cottimo introdotto dalla piattaforma di consegna di cibo a domicilio. “Col cottimo nessuna consegna”, minacciano i riders in sciopero.

“La lotta non si fermerà sino a quando non ci saranno salari degni, assicurazione contro gli infortuni e tutti gli altri diritti che chiediamo da troppo tempo”, promettono con tanto di invito a “boicottare Glovo fino a quando non ritirerà i peggioramenti introdotti in questi giorni e non ci garantirà le tutele che ci spettano”. Sulla vicenda interviene anche il Comune, attraverso l’assessore al Lavoro Marco Lombardo: “Io credo che non ci sia nulla di innovativo in algoritmi che fanno ritornare al cottimo. Questo non è il futuro, è il passato. È da vietare il cottimo”.