WWW Network, l’app gratuita nata per sostenere le donne nella creazione di network professionali
WWW Network, l’app gratuita nata per sostenere le donne nella creazione di network professionali

Bologna, 16 luglio 2016 - È stata appena presentata a Madrid, nell’ambito di un evento ospitato dal Google Campus Madrid, la nuova release di WWW Network, app gratuita nata per sostenere le donne nella creazione di network professionali sul territorio e pensata da Work Wide Women, la startup bolognese di innovazione sociale che prepara le donne alle professioni digitali, creando nuove figure competenti ed in linea con le richieste delle aziende e favorendo il reinserimento delle donne nel mercato del lavoro.

"L’evento di Madrid ha segnato per la nostra start-up uno step fondamentale verso il percorso di internazionalizzazione del progetto – dichiara Linda Serra, CEO di Work Wide Women – Sono sempre stata convinta della forte scalabilità di Work Wide Women e aver lanciato il nostro primo prodotto sul mercato spagnolo ne è la conferma. La Spagna è il primo passo verso i Paesi del sud America che da sempre rappresentano i mercati verso cui vogliamo rivolgere la nostra offerta".

Lanciata alla fine del 2015 in lingua italiana, WWW Network, disponibile per iOS, Android e Windows Phone, da oggi parla anche spagnolo ed è già disponibile sugli store di tutti i Paesi del Sud America.

WWW Network funziona così: ci si iscrive, inserendo il proprio profilo (volendo, con foto e recapiti) e scegliendo una categoria professionale. Dopo di che, si possono inserire le proprie competenze e geolocalizzarsi. Proprio per favorire la crescita del network e ottimizzare gli strumenti offerti dalla app, il team di Work Wide Women ha raccolto e ascoltato in questi mesi tutti i feedback delle utenti iscritte realizzando, insieme alla startup LocalJob, una versione della app arricchita e migliorata sotto tutti i punti di vista.

Una delle principali novità della new release di WWW Network, oltre all’opportunità di registrarsi tramite Facebook login, è la possibilità di inserire più di una località per le ricerche in base alle zone, di provenienza e/o di lavoro: questo per agevolare sia le donne che si spostano continuamente, sia quelle che operano su più piazze. Questa funzionalità rende la App uno strumento strategico per la ricerca di collaborazioni anche su differenti territori.

Ad oggi, WWW Network ha acceso oltre 2800 conversazioni per un totale di oltre 2500 iscritte, il 10% delle quali hanno avviato collaborazioni lavorative: “Il nostro compito è quello di sostenere la crescita del network, poi sono le donne iscritte a scegliere le modalità attraverso le quali accendere le collaborazioni fra loro, sempre nella più totale trasparenza e in tutta sicurezza” afferma Linda Serra. “Stiamo già lavorando a nuove funzionalità che daranno sia alle utenti iscritte che ad esterni la possibilità d’inserire annunci, e stiamo lavorando ad un sistema di feed che renda la App sempre più una community pulsante di contenuti e opportunità”, conclude la Serra.