Dibattito comunali Bologna del 3-4 ottobre
Dibattito comunali Bologna del 3-4 ottobre

Bologna, 22 settembre 2021 - Come per le primarie di centrosinistra, il Carlino organizza anche l’ultimo dibattito prima delle Comunali fra gli otto candidati sindaco giovedì prossimo, 30 settembre. Già attivo il link per prenotare un posto: www.ilrestodelcarlino.it/comunalibologna. Un’occasione, in attesa del voto del 3 e 4 ottobre, per approfondire idee e programmi per la Bologna che verrà e scegliere chi la guiderà.

In corsa ci sono Matteo Lepore (centrosinistra ), Fabio Battistini (centrodestra), Stefano Sermenghi (Bfc e Italexit), Marta Collot (Potere al Popolo), Dora Palumbo (Sinistra Unita), Federico Bacchiocchi (Partito comunista del lavoratori), Luca Labanti (Movimento 24 agosto) e Andrea Tosatto (Movimento 3 V). Introdurrà la sfida degli otto aspiranti sindaci il direttore di Qn e Carlino, Michele Brambilla. Modererà il dibattito Valerio Baroncini, responsabile della Cronaca di Bologna del nostro giornale.

L’appuntamento è per giovedì 30 settembre alle 18 al Teatro delle Celebrazioni in via Saragozza 234 e, come accaduto a giugno per l’ultimo duello tra l’assessore Pd Lepore e la sindaca di San Lazzaro Isabella Conti prima dei gazebo, l’evento sarà in presenza, aperto al pubblico, e trasmesso in diretta streaming sui nostri canali, social e web.

Partecipare in presenza

Vista l’emergenza Covid, potranno entrare all’evento al teatro delle Celebrazioni solo i lettori accreditati e in possesso di Green Pass (che si ottiene con il vaccino o tampone negativo nelle ultime 48 ore).

Le modalità per accreditarsi

Basterà cliccare su www.ilrestodelcarlino.it/comunalibologna, compilare il form di registrazione online coi propri dati e attendere la conferma via mail della ’prenotazione’ e della poltrona assegnata.

Orari

Il confronto tra gli otto candidati sindaco inizierà alle 18, ma le porte del Teatro apriranno alle 17, per consentire un accesso contingentato.

Posti e mascherina

Resta in vigore l’obbligo di indossare la mascherina durante tutta la durata del confronto. I posti saranno assegnati seguendo l’ordine di registrazione, fino ad esaurimento.

Il teatro ha una buona capienza, ma per dare al maggior numero di lettori la possibilità di partecipare all’ultimo dibattito prima delle amministrative, il suggerimento è di accreditarsi solo nel momento in cui si è certi che si potrà essere in sala.