Gianluca Borghi
Gianluca Borghi

Gianluca Borghi, già numero uno di Asp Bologna ed ex assessore regionale al Welfare con Bersani ed Errani, chi sosterrà alle primarie?

"Sostengo la candidatura di Isabella Conti: la sua affermazione rappresenterà il miglior contributo alla politica al servizio dei cittadini che si potesse sperare per Bologna. Nessun apparato, nessun potere economico debordante e pervasivo, nessun club di ottimati è artefice di questa occasione per la Città e l’area metropolitana. Isabella ha saputo nobilitare la politica. Dal basso, prima come consigliera comunale e poi come sindaca, con competenza e soprattutto coraggio che nessun amministratore ha mostrato in questa regione".

È il momento di una donna?

"Serve che una donna libera, coraggiosa e competente, entri a Palazzo d’Accursio per amministrare Bologna, ascoltando le persone, le imprese, le organizzazioni sociali, la Comunità nella sua complessità, senza ed oltre la stantia “nobiltà” che si perpetua all’infinito in tutti gli incarichi di partito, governo e sottogoverno locale e nazionale".

Quali i temi fondamentali per la svolta?

"Un futuro sostenibile per l’ambiente, per un welfare innovativo e al servizio della crescita delle opportunità. Agendo con trasparenza e rigore".