Matteo Salvini e la corsa del centro destra al sindaco di Bologna
Matteo Salvini e la corsa del centro destra al sindaco di Bologna

Bologna, 18 giugno 2021 - Non uno, ma tre nomi per la corsa a sindaco a Bologna. Questa è l'idea del leader della Lega Matteo Salvini per la candidatura del centro destra nella corsa a sindaco di Bologna. Abbiamo le idee chiare - assicura Salvini -, ci sono 3 persone esterne al centrodestra classico e senza tessere di partito in tasca. A me piacerebbe fare come fatto a Roma e in Calabria e come faremo a Milano: non candidare un sindaco ma una squadra, almeno un tridente con sindaco, vicesindaco e un assessore forte".

Primarie: l'ultimo dibattito tra i candidati è organizzato dal Carlino (video integrale)

"Ovviamente il fatto che a sinistra si stiano prendendo a schiaffoni ci impone di attendere i due o tre giorni che ci separano dalle primarie, ma la nostra scelta non dipende dalle primarie - ha proseguito - di sicuro le divisioni a sinistra potranno lasciare segnali importanti. Non correremo a Bologna per partecipare ma per vincere. Così come anche a Torino dove se avessi un euro da scommettere sul nostro candidato lo scommetterei".