Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Bologna Fc allenatore: Saputo è già arrivato, Mihajlovic sarà a Casteldebole in giornata

Acora da sciogliere i nodi relativi a direttore sportivo e allenatore, si attende il faccia a faccia

19 mag 2022
marcello giordano
Sport
featured image
Bologna Fc, Joey Saputo è già a Casteldebole
featured image
Bologna Fc, Joey Saputo è già a Casteldebole

Bologna, 19 maggio 2022 - Joey Saputo è tornato a Casteldebole. Sinisa Mihajlovic non ancora. Complice il caldo e il fatto che il tecnico, apparso provato dopo la gara con il Sassuolo, sia uscito solo due settimane fa dall’ospedale, ha fatto sì che avesse un giorno di riposo in più rispetto al gruppo.

La squadra ha ripreso gli allenamenti ieri con lo staff tecnico, mentre Mihajlovic dovrebbe tornare a guidare il gruppo in giornata. Basta e avanza questo per capire come il ritorno di Saputo non sia coinciso con i faccia a faccia in vista dei nodi relativi a diesse e allenatore da dirimere. Il summit, Saputo, lo ha avuto solo con Fenucci: da oggi il via ai faccia a faccia con i diretti interessati. Domenica a Casteldebole andrà in scena la grigliata di fine stagione, alla presenza del patron, della squadra e del club al gran completo.

Intanto, da Bergamo, riferiscono come Sartori abbia iniziato la discussione relativa alla transazione del suo contratto in scadenza nel 2023: è un altro passo che lo avvicina all’approdo al Bologna, anche se l’annuncio potrebbe slittare alla prossima settimana, una volta che tutte le questioni burocratiche saranno risolte. Nel frattempo, Saputo inizierà ad affrontare il discorso relativo all’addio di Bigon con il diretto interessato, per il quale ci sono sondaggi di Udinese e Genoa. Dopo sei anni alla direzione sportiva del club rossoblù, è ormai chiaro che c’è aria di addio, complice un Bologna al tredicesimo posto, terzultimo nel girone di ritorno con 16 gol segnati, numeri che raccontano di un’involuzione. Sarà poi la volta del nodo tecnico, il più complicato, in virtù anche della vicenda umana che riguarda Sinisa: nodo che sarà sciolto definitivamente con l’arrivo di Sartori a Bologna.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?