Riccardo Orsolini (foto Serra)
Riccardo Orsolini (foto Serra)

Bologna, 7 luglio 2021 – I calciatori del Bologna continuano con le loro vacanze, le ultime prima di ritrovarsi a Casteldebole tra meno di una settimana, il 13 luglio, alla vigilia della partenza per Pinzolo, dove Mihajlovic e i suoi giocatori rimarranno fino al 24 luglio (giorno dell’amichevole contro la Feralpisalò, l’altra sgambata si terrà il 17 contro una rappresentativa locale), la dieci giorni in Val Rendena si arricchisce di uno speciale appuntamento per tutti quei tifosi che seguiranno la squadra in ritiro. Il 21 luglio, mercoledì, nella Piazza Carera di Pinzolo si terrà infatti una serata speciale con il comico e cabarettista Giuseppe Giacobazzi, di Alfonsine, che dalle 20.30 si esibirà in uno spettacolo comico per giocatori, staff e tifosi presenti. Ingresso libero.

Calciomercato: ultime notizie

Il fronte più caldo, in casa Bologna, per quel che riguarda il mercato ha sempre a che fare con le possibili uscite. Ultimo l’interessamento, concreto, della Lazio di Sarri per Riccardo Orsolini, reduce da una stagione condita da 7 reti in Serie A e 2 in Coppa Italia. Per l’esterno marchigiano acquistato dalla Juventus a titolo definitivo due anni fa il Bologna chiede almeno 15 milioni, con la Lazio che ha annotato il nome di Orsolini tra i profili che più piacciono a Sarri e alla dirigenza biancoceleste. Orsolini, che ha rifiutato il Torino, con la Lazio avrebbe la possibilità di giocare le Coppe.

Tomiyasu continua ad essere conteso da molte squadre di Premier, e dall’Atalanta, ma fin qui il Bologna non si muove dai suoi passi: i vertici di Casteldebole continuano a chiedere 25 milioni di euro per il difensore. Sempre in uscita si complica l’eventuale trattativa tra il Boca e Medel, con il cileno che preferirebbe rimanere in Europa, magari in Spagna (la moglie è di lì), e con l’agente che sta scandagliando il mercato a caccia di soluzioni.

In entrata è doveroso registrare un interessamento concreto di Besiktas e Fenerbahce per Marko Arnautovic, due squadre che, insieme ai russi del Krasnodar, stanno trattando con lo Shangai Port per capire i margini dell’operazione. Ma a Bologna rimangono fiduciosi, convinti che alla fine Arnautovic diventerà un calciatore del Bologna. In difesa continuano a piacere il giovane Theate dell’Ostenda, lo svincolato Benatia e Lyanco. Intanto il club rinnova il contratto di Daniele Corazza, responsabile del settore giovanile.

Intanto, oltre ai giocatori che hanno lavorato negli ultimi giorni a Casteldebole, per il raduno del 13 si vedranno a Casteldebole anche i due gambiani, Musa Juwara e Musa Barrow, e l’islandese Andri Baldursson, che ha trascorso la maggior parte delle sue vacanze allenandosi nel suo paese d’origine.