Bologna, 27 agosto 2018 - Non c'è sosta per il Bologna di Filippo Inzaghi: a poche ore dal rientro dalla trasferta di Torino, dove si è materializzato il primo punto della stagione frutto dello 0-0 con il Frosinone, i rossoblù si sono subito ritrovati a Casteldebole per cominciare a preparare l'anticipo di sabato contro l'Inter.

Allo stadio Dall'Ara, alle ore 18 si troveranno uno di fronte all'altra due formazioni che in queste due prime giornate non sono ancora riuscite a vincere e che sono così appaiate a quota 1 in classifica. Al Bologna mancheranno ancora per infortunio Godfred Donsah, Neuhen Paz e l'ex di turno Rodrigo Palacio, che questa mattina hanno svolto terapie specifiche mentre i titolari di ieri sera si sottoponevano ad una seduta di lavoro defaticante e tutti gli altri ad esercitazioni atletiche e ad una partitella in famiglia.

Domani gli uomini di Inzaghi si alleneranno nel pomeriggio a partire dalle 17.30 con l'obiettivo di muovere la classifica prima della pausa per le nazionali. Pausa che non ci sarà per il Dall'Ara iper sfruttato in questo inizio di stagione: dopo aver ospitato due gare del Bologna e una della Spal, accolta a causa della ristrutturazione del Mazza di Ferrara, l'impianto bolognese farà da cornice, venerdì 7 settembre, a Italia-Polonia di Nations League. Il portiere rossoblù Lucasz Skorupski, convocato dal ct Jerzy Brzeczek, si sentirà così a casa. 

Lukasz Skorupski