Sinisa Mihajlovic ha scoperto di avere la leucemia a luglio (Foto Serra)
Sinisa Mihajlovic ha scoperto di avere la leucemia a luglio (Foto Serra)

Bologna, 21 novembre 2019 - Il percorso di cure di Sinisa Mihajlovic è in evoluzione e tiene con il fiato sospeso tutto il mondo sportivo, non solo la piazza di Bologna. Per questo motivo, novità certe dovrebbero arrivare all’inizio della prossima settimana: «Quando i medici del Sant’Orsola e Sinisa terranno una conferenza stampa per chiarire quello che è successo fin qui e quella che sarà l’evoluzione futura». Ad annunciarlo, nell’ambito di un workshop con gli sponsor tenuto allo stadio Dall’Ara, è stato il direttore tecnico del Bologna Walter Sabatini.

Leggi anche Mihajlovic dimesso dall'ospedale

Conferenza stampa in vista, dunque. Per fare chiarezza e dissipare dubbi e voci, circa lo stato di salute del tecnico. La moglie Arianna, nei giorni scorsi, aveva pubblicato un post con il seguente messaggio: «Chi ti conosce per davvero vede la tristezza dei tuoi occhi dove gli altri vedono la felicità del tuo sorriso». Il messaggio, via social, aveva dato il là a interprestazioni di vario genere, che la notizia dell’uscita di Mihajlovic dall’ospedale al termine del terzo ciclo di cure ha fatto rientrare. Notizia che ha riempito il cuore di gioia pure della figlia Vittoria, che ha pubblicato una foto che la ritrae bambina tra le braccia del padre con il messaggio «Grazie a tutti». Un grazie rivolto a tutte le persone che hanno avuto un pensiero per il padre in questo periodo senz’altro difficile. Periodo cominciato a luglio, con la scoperta della leucemia, che Sinisa ha iniziato a combattere il 15, con il primo ricovero ospedaliero. La prossima settimana, sono attese nuove notizie ufficiali sulle sue condizioni di salute. 

Aggiornamento Sinisa ha fatto il trapianto di midollo osseo