Jerdy Schouten, centrocampista olandese (LaPresse)
Jerdy Schouten, centrocampista olandese (LaPresse)

Bologna, 17 luglio 2019 – Prima tegola estiva per il Bologna, ancora al lavoro a Castelrotto: dopo l’infortunio patito al ginocchio nel corso dell’amichevole di domenica contro lo Sciliar, sono arrivati gli esiti degli esami ai quali si è sottoposto Jerdy Schouten.
Il centrocampista olandese di 22 anni, infatti, ha subito una lesione di primo grado del collaterale mediale del ginocchio destro, con Schouten che dovrà restare fuori dai campi per circa un mese.

false

Sono 3-4 le settimane di stop previste per il giocatore arrivato alla corte del Bologna durante l’estate, con l’ex Excelsior che è già al lavoro all’Isokinetic a Bologna per rimettersi il più velocemente da un infortunio che lo costringerà a saltare anche il ritiro austriaco.

Brutte notizie per lo staff rossoblù, che dovrà fare a meno di un giocatore che lavora per inserirsi al meglio nei meccanismi della sua nuova squadra e che sarà costretto a saltare buona parte della preparazione estiva con i suoi compagni.