Bologna, Santander e Dzemaili sono infortunati (Foto LaPresse)
Bologna, Santander e Dzemaili sono infortunati (Foto LaPresse)

Bologna, 20 marzo 2019 – Continua la preparazione dei rossoblù di Mihajlovic verso la partita casalinga contro il Sassuolo, in programma domenica 31 marzo alle 18 al Dall’Ara. Il Bologna, che ha svolto quest’oggi una doppia seduta a porte aperte sui prati di Casteldebole, non ha potuto contare su Blerim Dzemaili e su Federico Santander: il primo, che non ha riportato alcuna lesione, ha svolto un allenamento differenziato, mentre l’attaccante paraguaiano ha proseguito il suo ciclo di terapie a causa dell’infortunio alla spalla che lo ha colpito in occasione della partita contro il Cagliari di una settimana e mezzo fa. Il suo collega dell'attacco, Mattia Destro, ha vissuto una giornata di festa: oggi, infatti, ha compiuto 28 anni.

Lontano dalle Due Torri, invece, le giovanili rossoblù si stanno cimentando al torneo di Viareggio, il torneo riservato agli under 19 più prestigioso dell’intera penisola: la Primavera di Emanuele Troise, dopo aver superato agli ottavi di finale il Dukla Praga grazie alle reti di Stanzani e Cossalter, è attesa in campo venerdì per la sfida contro il Braga, valevole per l’accesso alla semifinale. Invece, le ragazze di Daniela Tavalazzi, che hanno dato il via ieri alla prima storica edizione del torneo ‘al femminile’, sono state sconfitte dalla Juventus per 2 a 0, al termine di una gara ben giocata dalle rossoblù. La seconda partita del torneo per le under 19 sarà domani, contro il Florentia.

Capitolo nazionali giovanili: quest’oggi Marco Molla, portiere dell’under 17 del Bologna, allenata da Paolo Magnani, ha difeso per novanta minuti la porta dell’Italia nella gara contro la Turchia; la gara, valevole per la fase elite dell’Europeo under17, ha visto trionfare gli azzurrini per due reti a zero sui coetanei turchi.