Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Fico, ecco la chef vegana Amber Locke: "In cucina tra fantasia e alchimia" / FOTO

I segreti della guru americana, per la prima volta in Italia: "Mi piace trasmettere la gioia che provo dal cibo bello, buono e nutriente"

Ultimo aggiornamento il 22 gennaio 2018 alle 20:36
Amber Locke

Bologna, 22 gennaio 2018  - In cucina? L’importante è sentirsi un po’ alchimisti, inventare, combinare, lasciarsi prendere dalla fantasia. Parola di Amber Locke (FOTO), la food blogger britannica che per la prima volta ha fatto tappa in Italia, a Fondazione Fico, ospite dei Per_corsi 2018 in dialogo con la giornalista Lucia Granello.

Approdata alla scelta vegana gradualmente (ricordo con una lacrima le lasagne di mia madre, ha ammesso), Amber Locke non vuole convincere: preferisce condividere. “Non ho mai pensato di ‘evangelizzare’ le persone sulla mia scelta, semplicemente mi piace trasmettere la gioia che provo dal cibo bello, buono e nutriente. Funziona così anche per i miei lettori”. Già, perchè a Fondazione Fico Amber Locke, introdotta dal presidente Andrea Segrè,  ha presentato per la prima volta la nuova pubblicazione “Zuppe +” di Feltrinelli Gribaudo, dimostrando al pubblico, in presa diretta, la gioia della sua evoluzione da onnivora a vegetariana. 

LO SPECIALE Fico Eataly World

Frutta e verdura non sono solo ingredienti della creatività culinaria di Amber Locke, ma anche e soprattutto fonte della sua ispirazione artistica: “Nulla mai si spreca - ha commentato - ogni giorno abbino verdura, frutta e fiori in composizioni coloratissime che mi piace postare e condividere. Adoro i loro colori, le forme, le consistenze. Alla fine, però, si degusta tutto e vi garantisco che niente viene buttato".

I per_corsi di Fondazione Fico proseguiranno mercoledi alle 17.30 con “Il gusto dell’evoluzione”, un incontro per approfondire le nostre scelte alimentari e come i nostri sensi subiscono l’attrazione del cibo. Ne parlerà il nutrizionista Gabriele Mazzotta.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.