Bologna, 29 novembre 2018 – Borghi appenninici, di pianura, collinari e marinari. Sono 58 le piccole realtà, tesoro dell’Emilia Romagna, che da sabato fino al 16 dicembre tra appuntamenti e iniziative saranno in mostra a Fico Eataly World.

L'esposizione 'Meraviglie dei Borghi' (video), visitabile tutti i giorni, permetterà di viaggiare con gli occhi e l'immaginazione tra rocche, castelli, monumenti e alimenti tipici dei borghi più belli. Nei weekend prima di Natale (sabato 1, 8, 15 – domenica 2, 9, 16 e venerdí 14), inoltre, dalle 10 alle 20, si potrà passeggiare al mercato dei borghi regionali, e assaporare le eccellenze eno-gastronomiche. Il primo fine settimana è dedicato a Castelvetro di Modena, il secondo a Fanano e ai borghi della Romagna forlivese; e il terzo, l'ultimo, a Castrocaro Terme, Castell’Arquato, Vigoleno e Comacchio.

A tutto questo ricco palinsesto si aggiungono, poi, altre iniziative organizzate dai singoli comuni: giovedí 13 dicembre è in programma il concerto ‘Energia nei borghi’ a cura della Banda Rulli Frulli, mentre sabato 15 sarà protagonista la Banda giovanile John Lennon.

Dopo l’esperienza di Borghi-Viaggi italiani, che nel 2017 (anno dei borghi) ha visto capofila l’Emilia Romagna, in un anno è nato questo progetto. “Da Bobbio ai territori al confine con le Marche, questi 58 borghi sono tutti luoghi magici e straordinari, inestimabile patrimonio di arte e cultura – dichiara Andrea Corsini, assessore regionale al Turismo – è l’Italia dei piccoli centri, poco noti, ma diffusi in tutte le province, li vogliamo promuovere come occasioni per un turismo capace di rispondere alle nuove esigenze dei viaggiatori”.

“La possibilità di ospitare un evento come questo è un piacere sincero e reale – sottolinea Donatella Grazie, responsabile eventi di Fico – il parco agroalimentare è un luogo ideale dove viene messa in mostra la biodiversità italiana e dove tramettere e far vivere esperienze ed emozioni”.