Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Fico, centomila visitatori nei primi cinque giorni

 Bici al top, nodo viabilità. Primori: "Stiamo migliorando la segnaletica"

di SIMONE ARMINIO
Ultimo aggiornamento il 22 novembre 2017 alle 14:46
Visitatori a Fico (FotoSchicchi)

Bologna, 22 novembre 2017 - Centomila persone hanno visitato Fico Eataly World nei suoi primi 5 giorni di vita, da martedì 14, l’anteprima dedicata alla città, fino a domenica scorsa. Una media di circa 20mila persone al giorno, superiore alle 12mila presenze registrate il giorno dell’inaugurazione con il premier Paolo Gentiloni e alle 16mila di media previste a regime.

Buona la presenza di visitatori stranieri, che ha rappresentato il 10% circa del totale di questi giorni, e di quelli provenienti da fuori regione. Tra loro anche un gruppo di 50 dirigenti scolastici provenienti principalmente dal centro Italia, venuti a visitare la struttura in vista di una possibile gita didattica di fine anno. Molto visitati, ovviamente, negozi e ristoranti, che in cinque giorni hanno totalizzato un fatturato superiore al milione di euro.

Cosa è piaciuto di più? In cima ci sono le stalle, le visite guidate alle filiere (in pole position c’è quella della pasta) e gli accessi alle sei giostre multimediali. Richiesti anche i 21 corsi già attivati, con circa 6mila prenotazioni già effettuate sul sito per i prossimi dieci giorni.

SPECIALE Fico Eataly World, tutto quello che c'è da sapere

"Siamo soddisfatti di questo inizio – spiega Tiziana Primori, ad di Fico Eataly World –, e felici del fatto che il parco sia stato visitato così come immaginavamo che avvenisse, ovvero con molta attenzione anche alle cose da vedere, da capire e da imparare".

Le critiche, certo, ci sono state anche quelle. Quella che ha fatto più rumore arriva dal Guardian, settimanale inglese, che ha paragonato Fico a un ‘megamart’ americano. Tra i visitatori, invece, i problemi segnalati riguardano in primo luogo la viabilità interna e la gestione dei parcheggi. Conferma Primori «Stiamo provvedendo in questi giorni a migliorare la segnaletica per le auto. Abbiamo ricevuto e accolto di buon grado, infatti, segnalazioni sulla cartellonistica», che in alcuni casi è risultata poco chiara. «Del resto – spiega Primori –, un posto così grande lo si può immaginare nel modo più preciso e accurato possibile, ma è solo con l’arrivo delle persone che si possono capire le necessità vere».

Regola che vale anche in positivo: le speciali bici per girare all’interno del parco vengono letteralmente prese d’assalto. "La possibilità di poter girare nel parco in bici è stata graditissima fin dal primo giorno – conferma l’ad –, così come è alto l’indice di gradimento del trenino che percorre il parco dall’esterno".

La mappa di Fico - Come arrivare

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.