Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Fortitudo Reggio, dove vedere l'ultima sfida

L'Aquila saluta la serie A1 all'Unipol Arena. In forte dubbio la presenza di Procida per un problema al ginocchio sinistro

featured image
In dubbio la presenza di Procida per un risentimento al ginocchio (Ciamillo)

Bologna, 7 maggio 2022 – Mesto addio alla serie A1 per la Fortitudo Kigili Bologna. La formazione di Antimo Martino, retrocessa domenica scorsa in A2 dopo la sconfitta interna con Napoli, domani sera alle 20.45 saluta la serie A1.
E’ un saluto mesto quello che attende all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno la Effe.

Fino alla fine in casa biancoblù si è sperato di poter salvare una stagione nata male e purtroppo finita peggio con la retrocessione in serie A2. Inutile dire come la sfida, abbia perso di qualsiasi importanza per la Fortitudo, cosa invece decisamente diversa per Reggio Emilia, con la formazione di Attilio Caja certa dell’accesso ai playoff mentre rimane da definire se da settima o da ottava.

In casa Fortitudo nei giorni scorsi Jabril Durham ha lasciato Bologna per far rientro negli USA, senza aver ottenuto alcuna autorizzazione da parte del Club, visto che la moglie sta per partorire. Oltre che Durham in casa Fortitudo mancherà anche Gabriele Procida fermatosi proprio ieri non a causa di un fastidio al ginocchio sinistro. La sua presenza è data in forte dubbio. La Fortitudo saluta così l’A1 con la speranza che sia un arrivederci a breve, anche se le questioni da sistemare in casa biancoblù sembrano essere tante in campo ed extra campo.
ARBITRI - Direzione di gara affidata a Lo Guzzo, Nicolini e Pierantozzi.

Dove vederla

RADIO @ TV – Diretta tv su Discovery + e radio su Nettuno Bologna Uno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?