Bologna, 5 febbraio 2021 – C’è anche Pietro Aradori nella Fortitudo che domani sera alle 20 cercherà di continuare nella propria striscia di risultati positivi battendo all’Unipol Arena, la Dinamo Sassari. Contro l’ex Gianmarco Pozzecco in panchina e con Ethan Happ in campo, al suo esordio in maglia sassarese, la Fortitudo cercherà di continuare il percorso di rapida risalita intrapreso da quando Luca Dalmonte si è seduto sulla panchina dell’Aquila.

"Sassari è squadra con identità ben precisa, molto solida, che cerca molto il post basso e che ha la percentuale di possessi più alta della nostra Lega – conferma Dalmonte - Ha Bilan e Burnell e ora ha aggiunto Happ. Ha equilibrio tra gioco interno e perimetro, specialisti da tre, e non ha solo una identità offensiva ma anche un sistema difensivo chiaro, che induce gli avversari a dover fare uno sforzo di letture costante per 40′. Uno dei roster più europei del campionato a memoria, e ottima organizzazione. Sarà necessario avere un grande equilibrio a proteggere l’area in post basso, avere efficienti recuperi contro i loro tiratori specialisti, essere aggressivi contro il tiro da 3, e offensivamente dovremo avere attenzione di squadra per leggere le loro scelte difensive”.

Precedenti – Sono 8 le gare disputate tra queste società, con gli isolani in vantaggio per 5 vittorie contro le 3 dei bolognesi. A Bologna invece regna la parità, con tre vittorie per ambedue le squadre. Sassari, poi, ha vinto le ultime 2 gare giocate nella scorsa stagione e nel girone di andata di questo campionato. Tra la compagine sarda e quella felsinea non si è ancora assistito ad una vittoria in trasferta, solo successi casalinghi”.

Radio & Tv – Diretta della gara Fortitudo Sassari su Eurosport 2 e Eurosport Player e radio su Nettuno Bologna Uno.