Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Fortitudo Bologna, ritardi con gli stipendi: tensione tra giocatori e club

Confronto nella giornata di ieri: mancherebbero un paio di mensilità. Le spiegazioni della società non sono state sufficienti e tra i giocatori stranieri c'è chi ha messo in dubbio la sua presenza nella gara di Pesaro

featured image
Il general manager Marco Carraretto

Bologna, 12 aprile 2022 - In casa della Fortitudo i rapporti tra i giocatori e la società sono tesi all'insegna della sfiducia. Ieri la squadra ha chiesto un chiarimento per i continui ritardi nel pagamento degli stipendi, mancano all'appello un paio di mensilità, e dopo le parole del gm Marco Carraretto la squadra ha svolto il programma defatigante previsto.

Le spiegazioni, però, non sono state sufficienti e, se non ci sarà un chiarimento più approfondito tra i giocatori stranieri c'è chi ha messo in dubbio la sua presenza nella gara di domani a Pesaro, impegno che è una vera e propria ultima spiaggia per la Effe che è impelagata nella lotta per non retrocedere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?