Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Locali, oltre alle novità servono certezze

...

rosalba carbutti
Magazine
pizzaiolo
pizzaiolo

Dimenticatevi la pizzeria, il locale da aperitivo e il bar. Oggi trovate tutto in uno: il bistrò che la mattina serve le colazioni e la sera le tagliatelle, il cocktail bar che abbina il menu del territorio a Hugo e Daiquiri, la pizza che diventa così gourmet che se ordini una margherita c’è il rischio che il cameriere si offenda. Ormai i locali in città (un centinaio quelli nuovi dal 2021 a Bologna) puntano sul servizio misto così da sfruttare tutta la giornata. Bello, se ci si pensa. Volendo in un unico posto puoi soddisfare tutti i tuoi desideri. Per chi ha difficoltà a scegliere dove passare la serata, è un bel sollievo. Vai in un posto e sai che lì trovi qualunque cosa. Resta, però, sullo sfondo un dilemma: l’identità. E senza identità, alla lunga, il rischio è perdersi. Perciò: bene le novità, ma lasciateci qualche certezza (meno trendy, ma più confortante).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?