Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 giu 2022

Budrio, la lista Demos: "Stupiti per il consenso, lavoreremo per Budrio"

La referente Alice Sartori: "Vogliamo un paese più aperto e proiettato nel futuro. Ma ci interessa anche l’area metropolitana"

15 giu 2022
Alice Sartori, referente di Demos, Democrazia solidale per Budrio, farà parte del Consiglio comunale
Alice Sartori, referente di Demos, Democrazia solidale per Budrio, farà parte del Consiglio comunale
Alice Sartori, referente di Demos, Democrazia solidale per Budrio, farà parte del Consiglio comunale
Alice Sartori, referente di Demos, Democrazia solidale per Budrio, farà parte del Consiglio comunale

Budrio, 15 giugno 2022– Un successo del tutto inaspettato quello della lista Demos (Democrazia solidale) nelle amministrative di Budrio che si sono tenute domenica. Nati nel 2019 hanno deciso di schierarsi Debora Badiali, 30 anni, neo eletta sindaca per il centro sinistra. La lista Demos ha contribuito al successo della Badiali con il suo 6,15 per cento, ovvero 449 voti.

Ne parla, con entusiasmo, la referente budriese Alice Sartori: "Siamo rimasti stupiti dal consenso che abbiamo avuto anche se, a onor del vero, ci siamo impegnati davvero tanto per il paese in tutta la campagna elettorale. Abbiamo ’gareggiato’ in modo artigianale – afferma – ovvero senza una organizzazione ben strutturata a nostro supporto. Ci siamo fatti forza da soli, facendo ciò che ritenevamo più giusto e direi che il risultato ci ha premiato. Siamo felici di aver sostenuto Debora Badiali e con lei di avere vinto alla prima tornata senza neanche arrivare al ballottaggio. Sarà davvero bello lavorare insieme per una Budrio più aperta, più libera e proiettata nel futuro".

Sartori, con tono ancora emozionato, si dice poi fiduciosa per il futuro della lista Demos: "Questo è stato per noi, nati davvero dal nulla ma con grande passione, un importante banco di prova, un punto di partenza. Credo che il modello seguito per questa tornata elettorale sia da replicare. Abbiamo raggiunto questo risultato lavorando in pochissimo tempo. Credo, dunque, che impegnandoci senza fretta e con metodo riusciremo a espanderci anche oltre Budrio – ipotizza –. Le prossime amministrative sono ancora di là da venire. C’è tutto il tempo per arrivarci preparati, come siamo soliti fare. L’area metropolitana di Bologna ci interessa molto ed è un territorio fertile dove lavorare".

La referente di Demos prosegue nella sua promessa: "Siamo più che felici per come è andata a Budrio e su questo ci vogliamo concentrare. Lavoreremo per il paese mantenendo quello che abbiamo annunciato durante la campagna elettorale".

Debora Badiali nella giornata di ieri ha annunciato che Sartori farà parte del prossimo Consiglio comunale di Budrio non appena si insedierà e verrà convalidato.

Zoe Pederzini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?