Quotidiano Nazionale logo
10 mar 2022

Circus Theatre Elysium, il Duse illuminato con i colori dell'Ucraina

L'ascolto dell'inno nazionale ucraino prima dello spettacolo e una standing ovation alla fine quando sul palco è stata portata la bandiera

 

Bologna, 10 marzo 2022 - Il portico del teatro illuminato di giallo e azzurro, simboli dell'Ucraina, per accogliere pubblico e artisti del Circus-Theatre Elysium di Kiev: così il Duse di via Cartoleria ieri sera ha voluto sottolineare l'importanza di questa presenza in città. E lo spettacolo 'Alice in Wonderland' si è trasformato in un abbraccio collettivo a questo gruppo di artisti presenti in Emilia Romagna che, dopo la tappa bolognese, sono in tour sul territorio con date che via via si stanno aggiungendo.

Il Teatro Duse con i colori ucraini
Il Teatro Duse con i colori ucraini

Prima di iniziare lo spettacolo, con i suoi artisti, ginnasti, acrobati e attori, la compagnia ha voluto condividere con il pubblico l'ascolto dell'inno nazionale ucraino. E al termine dello show i lunghi applausi si sono tramutati una vera standing ovation quando i protagonisti hanno portato sul palco la bandiera ucraina. Oleksandr Sakharov, direttore del Circus-Theatre, alla vigilia del debutto al Duse aveva dichiarato al 'Carlino': "Non sappiamo quando potremo tornare a casa e, in ogni caso, troveremo tutto distrutto, tutto da ricostruire. Speriamo di riuscire a continuare a lavorare, per aiutare le nostre famiglie a casa. Noi portiamo comunque sul palco un messaggio di pace e di amicizia e siamo dispiaciuti che in questo momento gli artisti russi siano discriminati per decisioni prese da altri e sulle quali non hanno alcun potere".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?