Cristina D'Avena ha duettato con Federica Carta e Shade (Ansa)
Cristina D'Avena ha duettato con Federica Carta e Shade (Ansa)

Bologna, 8 febbraio 2019 - Abito lungo dai disegni geometrici blu, cappello da Zorro e la sua inconfondibile voce che ha tenuto compagnia a generazioni di bambini. Cristina D’Avena inaugura la serata dei duetti a Sanremo 2019. Federica Carta e Shade, in gara tra i 24 big della kermesse, l’hanno voluta per cantare con loro ‘Senza farlo apposta’. Una presenza che è stata decisamente apprezzata dal popolo social che non ha risparmiato commenti sull’icona pop dei cartoni animati anni ’90.

LEGGI ANCHE Ligabue super ospite - Nek duetta con Neri Marcorè

SANREMO_36857897_210600

Un’artista amata da tutte le generazioni”, la presenta la conduttrice Virginia Raffaele. E non appena Cristina sale sul palco e intona il ritornello della canzone, su Twitter sono piovuti commenti, tra ironia e entusiasmo. “Ogni cosa che canta Cristina D'Avena si trasforma nella sigla di un cartone animato”, cinguetta qualcuno, e in tanti chiedono alla cantante di esibirsi nelle sue sigle più storiche. "Cantaci occhi di gatto".

Nilla Pizzi - 1951

LEGGI ANCHE Programma e ospiti

Non è la prima volta che Cristina D’Avena ha calcato il palco dell’Ariston. La cantante bolognese aveva debuttato per la prima volta al Festival nel 2016, durante la finale, in veste di super ospite, lanciandosi in un medley dei suoi più grandi successi. Il ritorno, quest’anno, per la serata duetti, non è casuale. Federica Carta e Shade hanno partecipato al suo album ‘Duets Forever’, duetti in cui la cantante bolognese si esibisce assieme a una serie di colleghi.