Sanremo 2021: Mihajlovic duetterà con Ibrahimovic
Sanremo 2021: Mihajlovic duetterà con Ibrahimovic

Bologna, 19 febbraio 2021 – Sinisa Mihajlovic duetterà con Ibrahimovic a Sanremo. Abbonamento alla prima serata: non quella che vede il suo Bologna sui campi della Serie A, per quello Mihajlovic c’è sempre stato e, dopo la pace fatta coi tifosi di ieri sera, ci sarà fino ad almeno al termine del campionato. La prima serata di cui si parla, in questo caso, è quella televisiva, quella che ti permette di entrare nelle case degli italiani dalla porta dello spettacolo, e non da quella sportiva: dopo l’apparizione, con la moglie Arianna, a ‘Ballando con le Stelle’, qualche mese fa, e il collegamento in videochiamata con “Quelli che Il Calcio”, un paio di settimane dopo l’inizio del 2021, Sinisa Mihajlovic sembra averci preso gusto.

Sinisa dopo l'incontro coi tifosi: "Non ho offeso nessuno"

Dopo l'indiscrezione trapelata dai corridoi di Sanremo sulla presenza al Festival (che si terrà dal 2 al 6 marzo in un Teatro Ariston vuoto, a causa dell'epidemia da Coronavirus) del tecnico del Bologna, per una serata, insieme al campione del Milan, è arrivata la conferma dallo stesso Mihajlovic durante la conferenza stampa di presentazione della gara col SassuoloCi vado, con Ibra: stamattina ho sentito al telefono Amadeus. Due zingari che cantano, per fortuna che non c’è la gente: se ci sono due cose che non so fare sono ballare e cantare. Ibra forse balla meglio di me, ma a cantare male male (ride, ndr). La mia canzone preferita? Ci sono tanti cantanti bravi, vi invidio, qui si sta bene. Mi piace “Io Vagabondo” dei Nomadi”. Zlatan Ibrahimovic è uno degli ospiti fissi e di eccezione di questo Festival: anche se la concomitante presenza al Festival con gli impegni che deve onorare al Milan ha suscitato diverse polemiche.  

Dando un’occhiata al calendario del Bologna, una riflessione è d’obbligo: il Bologna sarà impegnato sul campo del Cagliari il 3 marzo, e tornerà a giocare, a Napoli, il 7, con Mihajlovic che avrebbe un paio di serate soltanto ‘disponibili’ per presenziare. Si prospetta un Sanremo ‘calcistico’: Sinisa e Zlatan pronti a prendersi la prima serata.