GIACOMO GUIZZARDI
BFC

Calcio Femminile, Bologna Parma 2-4: rossoblù eliminate dalla Coppa Italia

Non basta la doppietta di Gelmetti alla formazione di Bragantini, che va sotto nel secondo tempo. Domenica l'esordio in campionato contro San Marino

Zala Kustrin (Schicchi)
Zala Kustrin (Schicchi)

Bologna, 10 settembre 2023 - Inizia in salita la stagione del Bologna Femminile allenata da Simone Bragantini: le rossoblù, impegnate al 'Bonarelli' di Granarolo per la sfida valida per i sedicesimi di Coppa Italia, perdono per 4 a 2 contro il Parma, nonostante un avvio che faceva intravedere e sperare un esito nettamente diverso.

Ad aprire le marcature, infatti, sono state proprio le rossoblù: Gelmetti si presenta dal dischetto a metà ripresa e trova la rete dell'uno a zero, al quale replica la stessa centravanti classe 2005, che a pochi minuti dalla fine del primo tempo si inventa una conclusione dal limite dell'area che beffa Ciccioli.

Strada che sembra spianata per le rossoblù, ma nella ripresa gli episodi girano a favore delle ragazze di Colantuono, che prima accorciano con Spyridonidou e poi pareggiano la gara grazie al gol di Gago. Negli ultimi dieci minuti avviene il sorpasso: il 3 a 2 lo mette a segno Distefano, entrata dalla panchina, mentre a fissare il risultato sul 4 a 2 ci pensa ancora una volta Spyridonidou, con l'attaccante ex Ternana mattatrice per la sua squadra.

Le parole di Simone Bragantini

"Nel complesso siamo andate bene, in quanto per un'ora siamo state in partita, non ci siamo scollegate tra i reparti. La differenza di preparazione si è vista. Nel secondo tempo ci sono stati episodi che ci hanno girato a sfavore, non parlerei di crollo. In vista dell'esordio in campionato c'è tanto da lavorare, come sempre"

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su