Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Bologna batte l’Olimpia Milano e riapre la finale scudetto

17 giu 2022

SEGAFREDO

84

ARMANI MILANO

78

25-12; 42-37; 62-58

: Tessitori ne, Cordinier 9, Mannion, Belinelli 11, Pajola 5, Alibegovic, Jaiteh 17, Shengelia 15, Hackett 8, Sampson 5, Weems 6, Teodosic 8. All. Scariolo

MILANO: Melli 20, Grant 6, Rodriguez 18, Ricci 2, Biligha, Hall 11, Baldasso ne, Shields 3, Alviti ne, Hines 15, Bentil, Datome 3. All. Messina

Note: tiri da 2: BO 2840, MI 2039; tiri da 3: BO 414, MI 516; tiri liberi: BO 1622, MI 2329; rimbalzi: BO 29 (Jaiteh 13), MI 26 (Hall 6); assist: BO 20 (Teodosic 5), MI 15 (Rodriguez 6)

Il pubblico della Segafredo Arena e la premiata coppia Mam Jaiteh e Toko Shengelia spingono la Virtus alla sesta gara di questa serie finale con l’Olimpia che domani ad Assago avrà comunque l’opportunità di chiudere i conti con la conquista del suo 29simo scudetto. La V nera decide di tornare all’antica cercando di attaccare costantemente il canestro per evitare di sparacchiare da tre punti, cosa che continua a non essere la specialità della casa. Gli spettri di gara quattro, quando i bianconeri ebbero un importante crollo fisico aleggiano sulla Fiera, ma scacciarli ci pensa una difesa che non lascia tanto respiro agli avversari . A 5’50" dalla fine il tabellone è inchiodato sul 70-70. Gli ospiti sentono la stanchezza e commettono parecchi pasticci.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?