Falcinelli in azione con la Primavera (Schicchi)

Sestola, 9 agosto 2018 - Filippo Inzaghi festeggia a Sestola davanti a 1300 appassionati rossoblù il suo 45esimo compleanno. Nell'ultima amichevole prima del debutto in Coppa Italia di domenica sera contro il Padova dell'ex Bisoli il Bologna supera agevolmente per 6-0 la Primavera.

Un test poco probante per i grandi perché i ragazzi di Emanuele Troise, impegnati domani sera ai quarti di finale del torneo di Vignola contro la Fiorentina, sono infarciti di 2001 a partire in difesa da Denis Portanova, figlio di Daniele.

L'unica utilità dei 90 minuti è dunque quella di provare i movimenti su cui Inzaghi sta lavorando dal momento del suo arrivo: gli inserimenti delle mezzali del 3-5-2. Proprio da Poli piazzato sul secondo palo arriva di testa il gol che al 9' sblocca la partita. L'assist è di Falcinelli che si ripete cinque minuti più tardi facendo la sponda di testa per Palacio che tutto solo  all'altezza del dischetto del rigore appoggia in rete.

BOLOGNA-PRIMAVERA_32946753_203130

L'ex Sassuolo studia dal suo mister ed il 3-0 lo sigla partendo sul filo di fuorigioco e superando con un tocco morbido l'uscita di Santurro. Il 4-0 al 28' è di Calabresi su assist di Mattiello, e a seguire la personale doppietta di Falcinelli, con un piatto sotto porta, manda tutti al riposo dopo un primo tempo in cui Da Costa non è mai stato impegnato.

Nella ripresa il Bologna cambia completamente faccia: sono tutti nuovi entrati ad eccezione del portiere Da Costa che resta in campo poiché Skorupski è febbricitante. In avanti c'è la coppia Destro-Avenatti mentre in difesa con Mbaye e Paz c'è il nuovo arrivato Corbo.

La Primavera è più pericolosa e con un pericoloso colpo di testa di Rosso va vicina a realizzare il gol della bandiera, ma è Destro dopo una discesa di Orsolini, il più positivo in un secondo tempo da sbadigli, a infilare il 6-0 al 36'. Domani il Bologna si allenerà a Casteldebole a porte chiuse.

 

Il tabellino  

Primo Tempo 
Bologna (3-5-2): Da Costa; Calabresi, Gonzalez, Helander; Mattiello, Poli, Nagy, Dzemaili, Dijks; Palacio, Falcinelli. Allenatore Inzaghi
Primavera (3-5-2): Santurro; Mazia, Portanova, Castaldi; Barnabà, Valencia, Soldani, Beltrame, Piccardi; Benincasa, Sarli. Allenatore Troise

Secondo tempo
Bologna (3-5-2): Da Costa; Mbaye, Corbo, Paz; Rizzo, Orsolini, Kingsley, Svanberg, Krejcí; Destro, Avenatti.

Bologna Primavera
Entrati nel st: Fantoni, Kastrati, Ristic, Busi, Visconti, Santoro, Stanzani, Padovan, Pirreca, Krastev, Rosso, Cossalter. All.: Troise.