Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Cimatti inarrestabile: così la Tecnocem 85 batte pure la capolista

Impresa della Tecnocem 85 San Lazzaro che, al PalaYuri, impone la prima sconfitta alla capolista Cingoli, 33-32 (primo tempo 15-16). Tra i protagonisti della formazione di Andrea Fabbri, Luca Cimatti, autore di 10 gol, ben spalleggiato da Gabriele Rossini e Daniele Mei a quota 5 (4 per Alberto Calistri).

Cade a Camerano, 29-27, il Bologna Unite di Emanuele Panetti al quale non bastano i 5 gol a testa di Moustapha Sidibe, Matias Mirotta e Julius Bengco.

Le altre gare: Campus Italia-Casalgrande 26-27; Lions Teramo-Follonica 31-27; Ambra-Romagna 21-28; Prato-Verdeazzurro Sassari 24-43; Pescara-Chiaravalle 23-16.

La classifica: Cingoli 45; Romagna 44; Lions Teramo e Verdeazzurro Sassari 31; Tecnocem 85 San Lazzaro 28; Campus Italia 24; Camerano 23; Follonica e Chiaravalle 22; Ambra 20; Casalgrande 19; Pescara 18; Bologna United (-3) 5; Prato 0.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?