SportDe Akker e Rari Nantes, due sconfitte pesanti

De Akker e Rari Nantes, due sconfitte pesanti

Niente da fare per De Akker e Rari Nantes. Nelle rispettive sfide di campionato, le due formazioni di pallanuoto di A1 maschile e femminile bolognesi escono pesantemente sconfitte. A Brescia La De Akker di Federico Mistrangelo cade 22-4 in casa della seconda forza del campionato. Bolognesi avanti in apertura con Manzi, inizia il monologo bresciano con la De Akker che solo nel finale riesce a rialzare la testa dopo un lungo passaggio a vuoto. Di Manzi doppietta, e poi Guerrato e Deserti le reti bolognesi. La De Akker tornerà in vasca sabato prossimo in casa contro il Quinto.

La formazione della De Akker: Cicali, Grossi, Townsend, Baldinelli, Boggiano, Kadar, Guerrato, Ciaccio, Lollini, Manzi, Cocchi, Deserti, Pederielli.

Non va meglio alla Rari Nantes Bologna che cede in casa della capolista e imbattuta Sis Roma. Le giallorosso che centrano la 17^ vittoria in altrettante sfide, si impongono 23-4 dimostrando fin da subito le proprie qualità e non lasciando scampo alle ragazze di Andrea Posterivo. Per le rarigirls a segno Lepore, Repetto, Altamura e Perna. Mercoledì alle 15 alla piscina Sterlino la Rari chiude il campionato ospitando Trieste. Solo vincendo e sperando in buone notizie dagli altri campi, le bolognesi possono evitare la retrocessione diretta in A2.

La Rari Nantes Bologna: Sesena, Repetto, Perna, Gnassi, Mazzia, Redaelli, Morselli, Lepore, Marchetti, De Vincentiis, Altamura, Toth, Guidoreni.