Quotidiano Nazionale logo
18 gen 2022

Giupponi, Chiesa e Caporaso da applausi

Quinto posto per Teodorico Caporaso ai campionati italiani di marcia, disputati a Pescara, sulla distanza dei 35 chilometri. Un cambio di misura, da 50 a 35, che dovrà essere tenuto in considerazione anche in vista dei Giochi di Parigi 2024, che è il vero obiettivo del neomarciatore bianconero della Sef Virtus Emilsider di Stefano Cuccoli.

In Abruzzo si registra il successo di Matteo Giupponi, 33 anni, punto di forza dei Carabinieri Bologna che si impone nel tempo di 2.33.45 nonostante una flessione negli ultimi cinque chilometri.

Al secondo posto Riccardo Orsoni della Fiamme Gialle che porta a casa anche il titolo italiano Promesse.A chiudere il podio Aldo Andrei, poi Stefano Chiesa (sempre Carabinieri) e, appunto, Teodorico Caporaso. Questi ultimi due fermati dai giudici con una sosta forzata di tre minuti e trenta secondi. Tra le donne, sempre con i colori del Gs Carabinieri, Nicole Colombi in 2.54.32.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?