Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 mag 2022

Il Bologna 2016 ci crede ancora

I rossoblù si preparano alla sfida decisiva con Oleggio per sperare di restare in B, la Cmp Global vince e sogna

30 mag 2022

Ultimo scoglio stagionale per il Bologna 2016, che smaltita l’amarezza per il primo turno di playout perso alla ‘bella’ contro Olginate (2-3) è già proiettato all’atto conclusivo del campionato di serie B. Questo weekend infatti i rossoblù saranno impegnati sul parquet del Pala Arti Grafiche Reggiani di Ozzano per il concentramento che vedrà di fronte le migliori quattro sconfitte del primo turno.

Sabato alle 18 scenderanno in campo Oleggio-Bologna 2016, mentre alle 20,30 sarà il turno di Virtus Civitanova-Virtus Cassino: le perdenti retrocederanno, le vincenti si sfideranno domenica alle 18 per decretare l’unica salvezza.

In C Gold seconda vittoria consecutiva per la già retrocessa Olimpia Castello, che espugna il parquet della Francesco Francia e, dopo il successo della settimana scorsa contro Montecchio, va in vacanza con un rendiconto finale di 6 vittorie e 18 sconfitte. Archiviato il match dei castellani l’unica bolognese che resta in gara è la Virtus Imola, che domenica alle 20 inizierà la serie finale contro Ferrara 2018, reduce dal 2-0 inflitto alla matricola e rivelazione dell’anno Sg Fortitudo.

Ultimi 40’ di poule playoff sui campi della C Silver, che dopo la promozione di Anzola in Gold vede completarsi il quadro delle finali playoff. Non basta infatti il successo della Virtus Medicina contro Anzola per centrare l’accesso all’ultimo step stagionale: è infatti la vittoria del Cmp Global (nella foto) contro Ferrara a innescare la classifica avulsa che vedrà scontrarsi Lugo-Guelfo e Cvd Casalecchio-Cmp Global per i due seggi rimanenti nella Gold 20222023.

Anche in serie D cala il sipario delle semifinali con Budrio che, dopo il successo in gara-uno e il ko in gara-due, non riesce a fare il bis e lascia alla Magik il posto in finale. Le tre finali saranno dunque Veni-Selene Sant’Agata, Vis Persiceto-Sb Ferrara e Giardini Margherita-Magik Parma.

Giacomo Gelati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?