Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 apr 2022

Le firme di Guerrato e Deserti sul derby vinto dalla De Akker

24 apr 2022

PRESIDENT

7

DE AKKER

13

PRESIDENT: Pellegrino, Campolongo, Orsoni, Cecconi, Moscardino 1, Mengoli, Marciano, Belfiori, De Simon, Kadar 2, Schettino, Parisi 4, Calesini. All. Risso.

DE AKKER: Ghiara, Di Murro, Leonardi 1, Baldinelli 1, Oberman 1, Boggiano, Guerrato 3, Manzi 2, Bagnari, Pozzi 1, Cocchi 1, Deserti 2, Martelli 1. All. Mistrangelo.

Arbitri: Cavallini e Ercoli.

Note: parziali 3-3, 2-4, 0-4, 2-2.

Il derby sorride alla De Akker. Dopo un primo quarto di assoluto equilibrio in cui la President aveva messo la testa avanti 3-2 e poi era rimasta attaccata al match fino al 4-4, la formazione di Mistrangelo ha preso in mano la sfida e ha trovato il break decisivo nei due tempi centrali piazzando un parziale di 1-7 che ha dato la svolta al match.

Vince con merito la De Akker che questa sera sempre alla Longo alle 20 tra l’altro recupera con Brescia e avrà la ghiotta occasione di riprendersi il primato, ma onore delle armi alla giovane President che tiene bene la vasca salvo poi accedere ai cugini. Il poker personale di un mai domo Daniele Parisi non è bastato a controbattere a una De Akker che ha avuto in Guerrato e Manzi gli stoccatori principali di un collettivo che ha mandato 9 giocatori a bersaglio. Le due squadre hanno dato vita ad una sfida vivace, interessante, divertente a cui ha assistito una bella cornice di pubblico: un spot per la pallanuoto cittadina.

f. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?