Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Mezzolara-Sasso Marconi, il derby che vale doppio

La sfida alle 15 allo Zucchini di Budrio: il team di Nesi pensa al sogno playoff, quello di Gori ha bisogno di punti per scongiurare l’incubo retrocessione

nicola baldini
Sport

di Nicola Baldini

E’ ormai entrato nel decisivo rettilineo finale il campionato di serie D. Oggi, alle 15, è infatti in programma la trentaduesima giornata, con i punti che, visto il particolarmente momento della stagione, iniziano a valere doppio. Nell’ambiente del calcio dilettantistico bolognese c’è grande attesa per il derby tra Mezzolara e Sasso Marconi in programma al ‘Pietro Zucchini’ di Budrio: gli uomini di Nesi (foto in alto a sinistra), partiti in estate con l’obiettivo salvezza, si trovano in zona playoff e a questo punto faranno di tutto per restarci mentre quelli del nuovo tecnico Mattia Gori (foto in alto a destra, subentrato due settimane fa all’esonerato Luigi Della Rocca), smaltiti i problemi col Covid che li hanno costretti al rinvio delle ultime due partite, sono inguaiati in piena zona salvezza e hanno bisogno come il pane di punti.

Come il Progresso, altra bolognese in bagarre per non retrocedere, i gialloblù hanno due partite in meno rispetto alle dirette rivali ed è chiaro che un risultato positivo nell’attesa stracittadina potrebbe risollevare non solo la classifica, ma anche il morale.

Alla ricerca di un guizzo va anche il Progresso che, sempre alle 15, ospita il Forlì. La gara non si giocherà nel fortino del ‘Clara Weisz’ (dove i rossoblù sono difficilmente battibili), ma al ‘Carbonchi’ di Sasso in quanto l’impianto sportivo di Castel Maggiore è occupato dal nobile torneo giovanile Tassi. L’auspicio è quello che il cambio di location non impedisca alla band di Marcello Chezzi di portare a casa un risultato positivo.

Le altre gare: Aglianese-Ghiviborgo, Alcione Milano-Athletic Carpi, Borgo San Donnino-Prato, Correggese-Lentigione, Fanfulla-Seravezza, Ravenna-Rimini, Real Forte Querceta-Bagnolese, Sammaurese-Tritium.

La classifica: Rimini 79, Ravenna 71, Lentigione 68, Correggese e Mezzolara 46, Seravezza e Athletic Carpi 45, Aglianese 42, Sammaurese*, Prato e Forlì 41, Alcione Milano 37, Fanfulla 36, Real Forte Querceta 35, Ghiviborgo** 31, Bagnolese 30, Sasso Marconi** 27, Progresso** e Tritium 26, Borgo San Donnino* 24.

*Ogni asterisco corrisponde a una partita da recuperare

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?