Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Neroverdi sconfitti nel derby Si allontana la zona playoff

2

SASSUOLO

1

: Bagnolini, Amey, Stivanello, Urbanski, Raimondo, Pagliuca, Arnofoli (20’ s.t. Corazza), Pietrelli (1’ s.t. Casadei), Paananen (20’ s.t. Rocchi), Motolese (25’ s.t. Mercier), Annan (36’ p.t. Wallius). All. Vigiani (Verardi, Acquah, Sakho, Wieser, Cupani)

SASSUOLO: Vitale, Flamingo, Zenelaj (64’ Casolari), Paz, D’Andrea (37’ s.t. N’Gingi), Aucelli (19’ s.t. Leone), Miranda, Samele, Macchioni, Toure (40’ s.t. Diawara), Forchignone (19’ s.t. Mata). All. Bigica (Zacchi, Cehu, Zalli, Ahmed, Abubakar, Cavallini)

Arbitro: Taricone di Perugia (Cingaglini, Montagnani)

Reti: 6’ p.t. Paananen, 10’ s.t. Raimondo (rig.), 16’ s.t. Flamingo (rig.)

Si complica la rincorsa playoff del Sassuolo. Sconfitta a Bologna – quarto stop di fila in trasferta, per la squadra di Bigica – la Primavera neroverde vede il sesto posto, l’ultimo utile per accedere alla poule scudetto, allontanarsi a +5 quando alla fine della regoular season mancano sei partite. Per il Sassuolo, a questo punto, è obbligatorio vincere sabato contro il Verona.

La giornata Bologna-Sassuolo 2-1; Cagliari-Torino 1-0; Inter-Napoli 1-1; Spal-Milan 0-4; Atalanta-Empoli 3-2; Verona-Genoa 1-1; Fiorentina-Lecce 1-3; Sampdoria-Roma 0-4; Juventus-Pescara 5-0.

La classifica Roma 58 p.ti; Cagliari 51; Inter 50; Atalanta 48; Juventus 46; Fiorentina 45; Sampdoria 41; Torino, Sassuolo 40; Mian 39; Empoli, Bologna 36; Genoa 35; Verona 34; Lecce, Napoli 33; Spal 23; Pescara 12.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?