Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Oggi il Mezzolara ospita il Prato Progresso, c’è la Sammaurese Domani il Sasso in casa Fanfulla

Filippo Faggi del Mezzolara (Schicchi)
Filippo Faggi del Mezzolara (Schicchi)
Filippo Faggi del Mezzolara (Schicchi)

Si è aperta ieri con Alcione Milano-Seravezza (3-0) e prosegue oggi con altri tre anticipi la 34° giornata del campionato di serie D che si chiuderà domani con le restanti cinque partite (cinque e non sei perché quella tra Ravenna e Athletic Carpi è stata rinviata a causa del focolaio covid che ha colpito il team carpigiano). Delle tre gare in programma oggi alle 15, ben due riguardano formazioni bolognesi: si tratta di Mezzolara-Prato e di Progresso-Sammaurese (l’altra sfida è il derby reggiano tra Correggese e Bagnolese). Autentica sorpresa di questa stagione, il team budriese, in piena bagarre playoff grazie ai 49 punti sin qui raccolti, vuole regalarsi un finale di stagione ancor più da protagonista per centrare un accesso agli spareggi difficilmente pronosticabile in estate. Per far lievitare le quotazioni è importante trovare un risultato positivo oggi contro il Prato, squadra partita per navigare nei piani altissimi della classifica, ma che non è riuscita ad andare oltre ad una stagione anonima. Già in passato il team di Michele Nesi ha dimostrato di essere in grado di sgambettare realtà blasonate e chissà che non ci possa riuscire anche in questa occasione.

Grande fame di punti salvezza ha, invece, il Progresso di Marcello Chezzi che, dopo quattro pareggi consecutivi, ha assoluto bisogno di centrare una vittoria per allontanarsi il più possibile dalle ultime due posizioni di classifica che significherebbero retrocessione diretta. Oggi al ‘Clara Weisz’ di Castel Maggiore i rossoblù affronteranno la Sammaurese: il team romagnolo, protagonista di un girone di andata fenomenale, è in crisi di risultati, e per la band di Chezzi sarà importante far valere la maggiore necessità di punti per provare a portare a casa l’intera posta in palio.

L’altra bolognese – il Sasso Marconi di Mattia Gori – scenderà invece in campo domani sul complicato terreno di gioco dei lombardi del Fanfulla.

Nicola Baldini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?