Quotidiano Nazionale logo
25 apr 2022

Poker di Perna e tris di Carrasco: la Rari vince e blinda il primato

RAPALLO

9

RARI NANTES

12

RAPALLO: Caso, Giavina, Gitto 1, Costigliolo, Vanelo, Fiore 2, Pisacane, Cabona 4, Ioime, Cerliani, Gnetti, Costa 2, Grosso. All. Antonucci.

RARI NANTES: Sesena, Monaco, Perna 4, Farneti, Carrasco 3, Verducci 1, Morselli 1, Nicolai, Lepore, Budassi 1, Musso, Nasti, Mazzia 2. All. Posterivo.

Arbitro: Romolini.

Note: parziali 2-3, 3-3, 2-3, 2-3.

RAPALLO (Genova)

Bel successo per la Rari Nantes che passa a Rapallo e consolida il primato. Guidate da una eccellente Veronica Perna, mattatrice con 4 reti, ottima anche Carrasco con 3, le rarigirls mettono subito la testa avanti e riescono a gestire bene la sfida.

Soddisfatto coach Posterivo: "Partita tirata e combattuta. Le ragazze sono state brave a condurla, difendendo con ordine, sfruttando bene le occasioni create in attacco. Potevamo essere ancora più fredde, ma nel complesso devo fare un plauso a tutto il gruppo per la prestazione".

Le altre gare: Quartu-Firenze 4-13, Padova-Torino 8-9, Locatelli-Imperia 11-8, Brescia-Treviglio 15-7.

La classifica: Rari Nantes 27, Locatelli e Brescia 22, Rapallo 20, Torino 18, Imperia 12, Padova e Treviglio 9, Firenze 6, Quartu 0.

Filippo Mazzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?