Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
30 apr 2022

Scariolo: "Non farò il finto burbero I miei ragazzi meritano applausi"

"Vincere la fase iniziale non dà premi particolari, ma è il modo di concludere bene otto mesi di lavoro"

30 apr 2022

Quella della Virtus è stata una prestazione che ha trasmesso sicurezza a Sergio Scariolo e, infatti, il coach usa toni molto rilassati per analizzare la vittoria.

"Seguendo i consigli arrivati in settimana – spiega il tecnico della V nera – visto che il nostro general manager ci aveva suggerito di migliorare le percentuali da tre, direi che abbiamo eseguito alla lettera, forse anche meglio di quello che ci aspettassimo. Voglio solo aggiungere che per una volta non farò il tipico allenatore burbero, che dice ai suoi di stare concentrati sulla prossima partita, ma ho preso 30 secondi per congratularmi con la squadra e lo staff tecnico, perché è vero che essere primi in regular season non garantisce niente per i playoff, lo sappiamo tutti e io ho qualche anno di esperienza per non aver bisogno di sentirmelo ricordare".

Resta la soddisfazione di chi fino ha fatto bene districandosi tra una difficoltà e l’altra.

"Il playoff premia un mese di lavoro che deve essere fatto bene, mentre questo risultato premia i precedenti 8 di lavoro serio della squadra con le grandi difficoltà e gli infortuni incontrati fino alla Coppa Italia, giocatori che entravano e uscivano e assetti da recuperare. E’ per questo che devo congratularmi per il primo posto. Ci prendiamo un giorno di riposo, la testa non va subito alla prossima partita, ma al riconoscimento che devo fare a tutti quelli che hanno lavorato con impegno. Poi Valencia: spero di recuperare Pajola".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?