Quotidiano Nazionale logo
11 apr 2022

Scariolo: "Primo posto gratificante Ma nei playoff si riparte da zero"

"Uno spettacolo per il pubblico e davvero una bella partita che premia gli sforzi di due club che credono nel basket"

Isaia Cordinier, 25 anni, un concentrato di esplosività ed energia (Schicchi)
Isaia Cordinier, 25 anni, un concentrato di esplosività ed energia (Schicchi)
Isaia Cordinier, 25 anni, un concentrato di esplosività ed energia (Schicchi)

Soddisfatto per la vittoria della Virtus, Scariolo riconosce i meriti della squadra più vicina al primo posto nella stagione regolare. "La prima considerazione non può che essere sul grande spettacolo di pubblico, con tanti appassionati di basket. Sono contento per i nostri tifosi che hanno visto una bella partita, e devo dire che questi grandi spettacoli premiano imprenditori come Zanetti e Armani che stanno investendo tanto".

Poi la squadra. "Mi congratulo con i ragazzi, se dovessimo sigillare il primo posto, ma manca ancora tanto, siamo coscenti che è la gratificazione di 10 mesi di lavoro, ma, quando iniziano i playoff si riparte da zero. Certo l’attuale foto della classifica è gratificante per noi, anche in relazione a tutte le situazioni che abbiamo attraversato. In questo devo empatizzare con Milano scesa in campo con difficoltà importanti. Godiamoci il momento non esageriamo con l’euforia, Adesso inizia il Tourmalet dei playoff di Eurocup dove cercheremo di fare tutto il possibile".

Gli esterni hanno segnano, i lunghi hanno preso i rimbalzi. "Credo che il giocatore fondamentale sia stato Jaiteh, per noi una boa importante. Non abbiamo tirato bene da tre, il ritorno di Belinelli ci aiuterà. Soddisfatto del livello difensivo".

Filippo Mazzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?