Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 mag 2022

Stars ha il match point domani contro Pianoro Pgs Corticella e Diablos, una salvezza sofferta

21 mag 2022

Terzultimo capitolo stagionale sui campi della Promozione emiliano romagnola e al via la fase dei quarti, con ancora in gara 10 club bolognesi che si giocheranno un seggio nella futura serie D.

Inizia nel migliore dei modi la fase della testa di serie Stars (raggruppamento gironi C-D), che dopo il 2-0 inflitto a Galliera negli ottavi, fa sua gara-uno contro Pianoro (63-71) e domani alle 20 avrà il primo match point per il passaggio alle semifinali.

Si prepara al debutto ai quarti anche il Peperoncino di coach Brochetto (2-0 alla Virtus Castenaso), che domani alle 20,30 sarà ricevuto alla palestra Alutto dalla Pgs Ima del tandem Demetri-Lugli.

Ultimi aggiustamenti prepartita per gli Hornets di capitan Gionata Caruso, reduci dall’1-1 con ribaltamento canestri ai danni della Vis Ferrara (56-49; 72-52), che lunedì alle 21,30 saranno di scena sul parquet di Sasso Castelfranco.

Chiude il quadro il Navile, che mercoledì alle 21,45 dovrà superare lo scoglio Cus Mo. Re., fra le più quotate alla promozione. Nel raggruppamento E-F esordio positivo quello della Pgs Bellaria (2-0 contro Black Coriano), che supera l’Artusiana Forlimpopoli 67-57 (Pierini 20) e giovedì alle 21 dovrà difendere il +10 in terra romagnola.

Sarà derby fra Fresk’o San Lazzaro e la regina San Mamolo, che scenderanno in campo martedì alle 21,20 per gara-uno: i sanlazzaresi sono reduci dal 2-0 contro Morciano Eagles, mentre gli uomini di coach Totta, fra i favoriti alla vittoria del campionato, sono reduci dal 2-0 ai danni di San Patrignano.

Ieri la sfida Faenza Project-Medicina 2007: i primi hanno superato gli ottavi di finale battendo 2-0 Tatanka Baloncesto Imola, i secondi hanno avuto la meglio 2-0 contro San Marino.

Primi responsi infine dai playout, con la Pgs Corticella che si aggiudica di misura la serie a due gare contro San Giorgio di Piano (2-0: 63-65; 65-65) e condanna gli uomini di coach ‘Gus’ Binelli alla retrocessione in Prima Divisione.

Non meno sofferta la salvezza dei Diablos, che mantengono la Promozione ai danni della Pgs Welcome (2-0: 64-66; 63-56).

g. g.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?