Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 giu 2022

Triathlon Marconi 2022, trionfano Rigoni e Stefani

Oltre trecento gli atleti al via per la prova organizzata dalla polisportiva Porta Saragozza. Grande successo dopo due stop legati alla pandemia

5 giu 2022
alessandro gallo
Sport

Bologna, 4 giugno 2022 – Un grande successo per il triathlon Marconi, la prova di triathlon che la polisportiva Porta Saragozza (il punto di riferimento è Alberto Lodi) ha organizzato per la quarta volta a Sasso Marconi. Quarta edizione, dopo due stop legati alla pandemia e nonostante il fermo i ragazzi della polisportiva Porta Saragozza sono stati in grado di confermare, sostanzialmente, i numeri del 2019. Erano stati 350 i partecipanti nell’ultima occasione, sono stati 330 oggi (guarda il video)

Triathlon Marconi 2022, la gara dopo due anni di stop
Triathlon Marconi 2022, la gara dopo due anni di stop


Sul percorso – premiazioni effettuate dal sindaco di Sasso Marconi, Roberto Parmeggiani – una settantina di volontari con i quali hanno collaborato attivamente sia la locale polizia municipale sia l’associazione carabinieri.
Tanto spettacolo e tanti complimenti anche se, all’ultimo momento, è mancata quella che poteva essere la stella della kermesse, Massimo Cigana, ex compagno di squadra di Marco Pantani. Cigana si è dato al triathlon, ma un infortunio lo ha messo fuori causa.

"Abbiamo raccolto tanti complimenti – racconta Alberto Lodi –. La particolarità del nostro triathlon è che si nuota in un lago, in acque libere, con vista su San Luca. Non è per tutti".
Gara senza fini di lucro, perché tutto quello che viene incassato viene poi riutilizzato, l’anno dopo, per alzare il livello di qualità.
Chiusura in grande allegria con il tradizionale pasta-party: 20 chili di pasta, altrettanti di riso, 150 litri di birra e un centinaio di Coca Cola. Il Triathlon Marconi 2022 va in archivio, «ma da domani – sorride Alberto Lodi, mentre smonta le attrezzature insieme con i suoi compagni di avventura – siamo già al lavoro per il 2023".

Tante le realtà delle Due Torri (e provincia) impegnate nelle tre prove, in acqua prima, in sella poi e di corsa per chiudere: Tribò, Energia, Zola, Pontelungo, Bushido, Spartans e Passo Capponi.

Classifica maschile: 1) Stefano Rigoni (Run Ran Run) 1.53.03; 2) Luca Bruni (K3 Cremona) 1.53.31; 3) Marco Barison (Cy Laser Delta) 1.54.46; 4) Marco Lorenzon (A3 Fotomeccanica) 1.55.-52; 5) Lorenzo D’Altri (Raschiani Triathlon) 2.00.03; 6) Marco Franceschi (K3 Cremona) 2.02.43.
Classifica femminile: 1) Giada Stefani (Td Rimini) 2.12.17; 2) Doga Erman (Cus Pro Patria Milano) 2.19.40; 3) Giulia Bedorin (Thermae Sport) 2.21.31; 4) Gloria Cisotto (Triathlon Cremona) 2.22.10; 5) Maria Cisotto (Triathlon Cremona 2.26.48; 6) Kelly Puffer (Passo Capponi) 2.30.09.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?