Niente fumata bianca: la trattativa per Marko Arnautovic (32 anni) prosegue ed è stata rinviata alla prossima settimana. Le parti hanno iniziato la stretta finale, ma l’intesa definitiva non è ancora raggiunta. Lo Shanghai attende l’accordo tra agente, punta e Bologna, prima di pronunciarsi, con il fratello del calciatore che tira le fila con il club cinese. E prima...

Niente fumata bianca: la trattativa per Marko Arnautovic (32 anni) prosegue ed è stata rinviata alla prossima settimana. Le parti hanno iniziato la stretta finale, ma l’intesa definitiva non è ancora raggiunta. Lo Shanghai attende l’accordo tra agente, punta e Bologna, prima di pronunciarsi, con il fratello del calciatore che tira le fila con il club cinese. E prima di avere la liberatoria, intende definire nuovi aspetti.

I tre anni di contratto (da 2,7 milioni di bonus più 300mila euro di bonus) non bastano. Balla l’opzione per il quarto anno, con Arnautovic vorrebbe far diventare l’accordo quadriennale, magari con opzione per un quinto anno o coinvolgendo Montreal. Se ne riparlerà. Intanto un altro passo avanti verso la fumata bianca è stato raggiunto. Perché il Bologna ha dato l’ok all’acquisto del giovanissimo classe 2005 del Maccabi Haifa Ori Natan Azo, esterno 2005 seguito anche da Roma, Juventus, Milan e Inter, seguito sempre da Danijel Arnautovic, fratello procuratore di Marko, che insieme ad Azo porterebbe un altro ragazzo per il settore giovanile rossoblù.

Sono queste operazioni di contorno che contribuirebbero a far quadrare il cerchio dell’affare economico, che comprende commissioni, segno che c’è la volontà di arrivare alla fumata bianca: che però slitta alla prossima settimana. Intanto, l’agente di Santander è a caccia di una squadra per il suo assistito in Turchia: segno di come il Ropero non rientri nel progetto e di come, oltre ad Arnautovic, il Bologna cerchi un’altra punta per Mihajlovic. Si spiegano così i sondaggi per Messias (30) del Crotone, Piccoli (20) e Lammers (24) dell’Atalanta. Intanto dall’Olanda filtrano voci dell’interessamento di Bigon e Di Vaio per il centrocampista olandese Joey Veerman (23 anni, 7 gol in stagione) dell’Heerenven, che piace al pari del talento norvegese Mannsverk.

Marcello Giordano