Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
26 mag 2022

Virtus, il nuovo coach è Mendez "Felice e orgoglioso di essere qui"

26 mag 2022

BOLOGNA

Lo spagnolo Miguel Mendez (nella foto) è il nuovo allenatore della Virtus femminile. L’ex tecnico di Schio e di Ekaterinburg sarà infatti il prossimo tecnico bianconero. L’ufficialità, di un accordo raggiunto già da qualche settimana, è arrivo ieri pomeriggio, anche se Mendez era già stato visto alla Segafredo Arena in occasione della finale di EuroCup maschile. "Sono molto felice di entrare a fare parte di una società come la Virtus, un club di importanza storica – ha confermato il neocoach bianconero – Sono emozionato e farò del mio meglio, lavorando ogni giorno per meritarmi questa opportunità. Lo considero un importante passo in avanti nella mia carriera". Una carriera lunga e prestigiosa per il tecnico nato a Vigo il 2 marzo 1967 che dallo scorso anno è tecnico anche della nazionale femminile spagnola. I primi 12 anni della carriera di allenatore di Mendez, grande amico di Sergio Scariolo, sono in patria dove dal 2001 al 2011 allena il Celta Vigo, e poi del Rivas Ecopolis. Nei 12 anni iberici ha vinto 1 campionato e 2 coppe di Spagna. Dal 2013 al 2017 guida Schio, vincendo 3 campionati italiani, 2 coppe Italia e 4 supercoppe. L’ultima esperienza è a Ekaterinburg, in Russia, con la vittoria di 2 titoli nazionali, 3 Eurolega, 2 Supercoppe Europee, 1 Supercoppa Russa e 1 Coppa di Russia. Adesso Ronci e Baraldi lo hanno chiamato alla Virtus per coronare il sogno del presidente Massimo Zanetti di vedere la Virtus trionfare anche in campo femminile.

Filippo Mazzoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?