Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Voltaire Gifont, un passo da campione

Sarà la star assoluta della sesta corsa, insidiato da Saimon Barboi allo start e da Ultras Grif e Vacanza Jet

Buone proposte tecniche caratterizzano le sette corse di oggi con i gentlemen protagonisti delle due prove di selezione alla finale del Campionato Italiano, mentre i professionisti daranno vita a un clou nel quale Voltaire Gifont reciterà il ruolo di star assoluta, nonostante il trial bolognese rappresenti solo un tentativo di contatto con l’agonismo dopo un errore in occasione del rientro torinese. Sette gli avversari per il portacolori emiliano allenato dal danese Erik Bondo, con Saimon Barboi allo start pronto a far valere il feeling con lo schema, mentre tra gli inseguitori spiccano i nomi di Ultras Grif e di Vacanza Jet.

Prima corsa alle 14,55 con cadetti tutti ancora maiden e l’aggravante distanza per molti con i duemila metri a rendere difficile il pronostico che coinvolge Carezza Av, Capuzi, Catwalk Pink e Chianti.

Alla seconda scenderanno nell’agone i gentlemen protagonisti della sfida d’apertura della kermesse loro riservata, un miglio per anziani che potrebbe regalare un buon punteggio a Matteo Zaccherini e Beverly Jet, buone chance anche per Vittorio Miniero e Federico Bongiovanni in sulky rispettivamente a Zambana e Ariah Pink.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?