Isaia Cordinier
Isaia Cordinier

Bologna, 12 ottobre 2021 – La presentazione in Casa Virtus e le prime parole ufficiali, con all’orizzonte l’esordio che potrebbe avvenire già dalla prossima sfida, sabato con Trieste.
Isaia Cordinier ultimo colpo di mercato bianconero è stato presentato.

“Sono molto contento di essere qui – conferma Cordinier - Sono emozionato, ho già conosciuto i compagni, sono qui per imparare, passo dopo passo e penso di essere nella squadra giusta per me. Venezia? Essere anche solo in panchina è stato bello; c’è un bel gruppo e una grande coesione. Il numero 00? Il mio numero è il 10 ma qui non era possibile prenderlo, lo 0 era già occupato e quindi 00”.

In occasione della premiazione con la Palma d’Oro del Coni a Milano ha parlato anche il tecnico bianconero Sergio Scariolo.

“Per gli investimenti di Zanetti e Armani, il duello per lo scudetto dovrebbe essere tra Virtus e Armani. Non è mancanza di rispetto per altri o che non ci possano essere altri inserimenti, ma è giusto assumersi le responsabilità. L’Eurolega? È un discorso politico e poco sportivo. Servono parametri anche extra sportivi, ma tutti sanno che la Virtus è una realtà che non ha niente da invidiare ad altre che partecipano già all’Eurolega”.

Sul fronte squadra, che oggi ha ripreso a lavorare continua invece ad essere monitorata la situazione di Milos Teodosic uscito dalla sfida di Venezia con un fastidio muscolare.