Bologna, 21 giugno 2018 - La Virtus presenta il suo nuovo direttore sportivo Marco Martelli. Classe 1982, bolognese di nascita e tifoso bianconero da sempre, proviene da Casale Monferrato dove è stato per otto stagioni con mansioni differenti.

"Vivo questo incarico - spiega Martelli - con grande emozione e senso di responsabilità. Sono venuto a far parte di un progetto condiviso dove cercherò di dare il mio contributo per costruire una struttura che resti nel tempo. Per questo valuteremo i giocatori e gli altri protagonisti considerando soprattutto la loro motivazione a far parte della V nera".

Il primo passo sarà la costruzione della squadra da condividere con il coach Pino Sacripanti. "La squadra avrà 12 giocatori, tre sono già sotto contratto: Aradori, Baldi Rossi e Pajola e ne cerchiamo altri tre italiani. Flaccadori e A base ci interessano ma sono sotto contratto con altri club e anche se possono uscire c'è grande concorrenza. Non abbiamo fretta, la squadra sarà in linea con la tradizione della Virtus che faccia strada in campionato e in coppa".