Antimo Martino
Antimo Martino

Bologna, 12 settembre 2018 – Buon test per la Fortitudo che all’Academy Sport Village, batte 81 – 71 Mantova. Senza Sgorbati, lasciato a riposo, con Fantinelli in versione uomo-mascherato, proprio oggi è arrivata la sua maschera protettiva, la formazione di Antimo Martino ha giocato per tre tempi alla pari con i rivali, per poi allungare nella quarta e ultima frazione di gioco, con la Fortitudo che conferma la qualità di un attacco con tanti punti nelle mani.
Mattatore della sfida Kenny Hasbrouck che ha chiuso la sua prova con 23 punti al proprio attivo, ma doppia cifra anche per Cinciarini (11), Rosselli (13) e Fantinelli (10).
Per Mantova 16 punti di Cucci, ma anche 12 di Morse e una distribuzione per il resto molto equilibrata di punti. Le parole a fine partita di coach Antimo Martino.
“Un altro passo avanti nel processo di crescita della casa. Anche oggi abbiamo provato cose nuove sia in attacco che in difesa, con assetti diversi. Manca ancora un po' di continuità; ovvio dobbiamo cresce ancora tanto, e acquisire ancor più regolarità nel nostro gioco, in vista delle sfide che varranno per i due punti. Soddisfatto? Ci alleniamo per giocare al top e avere la giusta mentalità e vincere. In attacco abbiamo tantissime soluzioni e punti delle mani. Mio obiettivo è comunque acquisire solidità difensiva, sapendo poi comunque di poter puntare su attacco di qualità”.
Intanto sul fronte abbonati con i 373 di oggi, il totale raggiunto dalle Fortitudo sale a quota 3521.

Il tabellino
Fortitudo Bologna – Mantova 81-71
FORTITUDO BOLOGNA: Cinciarini 11, Mancinelli 4, Rosselli 13, Pini 7, Hasbrouck 23, Venuto 2, Leunen 7, Benevelli 4, Fantinelli 10.
MANTOVA: Vencato 7, Morse 12, Poggi 5, Ferrara 6, Ghersetti 6, Maspero 5, Warren 8, Cucci 16, Raspino 6.
Note: parziali 14-15; 43-40; 60-57.