Sacripanti, coach della Virtus Bologna: "Contro il Medi serve aggressività" (Schicchi)
Sacripanti, coach della Virtus Bologna: "Contro il Medi serve aggressività" (Schicchi)

Bologna, 15 gennaio 2019 – Nuova impegno stagionale per la Virtus Bologna. La formazione di Stefano Sacripanti scende in campo domani alle 20 alla Oberfrankenhalle di Bayreuth (diretta tv su Eurosport Player e Rai Sport), contro i tedeschi del Medi Bayreuth.

“Giochiamo in un campo difficile, contro una squadra molto fisica – commenta alla vigilia del confronto il coach delle V Nere -, all’andata è stata durissima portarla a casa, dovremo essere molto bravi nel riuscire a superare la loro aggressività, e soprattutto trovare la giusta fisicità contro le loro zone. Troviamo un assetto migliore per poter giocare anche con tre lunghi, e qualche sperimentazione ne scaturirà, in una partita importante per il nostro percorso in Basketball Champions League”.

Champions in cui i bianconeri sono primi e ad un passo dalla matematica certezza del passaggio alla seconda fase della competizione. Ma domani sera la Virtus dovrà fare a meno di David Cournooh. A seguito dei controlli medici e degli esami strumentali eseguiti presso Isokinetic, domenica contro Varese, Cournooh ha riportato una distorsione di caviglia destra con lesione del legamento peroneo astragalico anteriore e lieve interessamento del legamento deltoideo. La prognosi per il pieno recupero è di circa 3 settimane, con l'esterno che ha già iniziato il suo programma riabilitativo.