Kyle Weems
Kyle Weems

Napoli, 24 ottobre 2021 – Prima sconfitta stagionale per una Virtus Segafredo sottotono che cade al PalaBarbuti di Napoli battuta 92-89 dalla Gevi padrona di casa.
L’ex coach Stefano Sacripanti si prende la sua rivincita sui bianconeri e con una partita preparata alla perfezione costringe al primo ko stagionale. La Virtus è apparsa un po’ stanca, forse più mentalmente che fisicamente, con il doppio impegno EuroCup-campionato e le assenze che stavolta si sono fatte sentire.

Scariolo deve rinunciare a Teodosic, Mannion e Jaiteh e si affida a Pajola, Belinelli, Weems, Hervey, Sampson. Inizio con mani fredde e polveri bagnate, unici a segnare nei primi minuti sono Weems da una parte e Parks dall’altra. La sfida si accende nella seconda parte del primo quarto rimanendo sempre sul filo dell’equilibrio. Al 10’ Napoli avanti 23-20. Virtus meno determinata che subisce la fisicità e la difesa di Napoli con McDuffie sugli scudi. All’intervallo padroni di casa avanti 48-37.

I bianconeri si svegliano alla ripresa del gioco, si riportano in scia tornando fino a -1 sul 53-52 a metà terzo tempo, ma poi ricadono pericolosamente a – 10 sul 68-58 a fin di sirena del 30’.
La sfida procede ancora a strappi, con la forbice del distacco che si allunga e si accorcia, ma con Napoli sempre avanti. La Viruts è meno incisiva in difesa e sbaglia troppo in attacco, specie dalla lunetta, e così la Gevi tiene a lungo il vantaggio in doppia cifra. La Virtus ci prova fino alla fine e risale da -12 a -1 sul 88-87 a 15” dalla fine.
Sul fallo sistematico Mayo fa 2 su 2 dalla lunetta, Cordinier altrettanto. I liberi finali sono di Elegar, con la Virtus che a fil di sirena conclusiva fallisce la tripla del possibile supplementare.

Il tabellino

GEVI NAPOLI 92
VIRTUS BOLOGNA 89
GEVI NAPOLI: Velicka 8, Rich 6, Parks 12, Lombardi, Elegar 9; Zerini, McDuffie 20, Matera ne, Marini 3, Mayo 17, Uglietti, Grassi ne. All. Sacripanti.
VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: Pajola 5, Belinelli 6, Weems 12, Hervey 10, Sampson 9; Cordinier 10, Alibegovic 3, Tessitori 8, Alexander 2, Ruzzier 3, Ceron ne, Barbieri ne. All. Scariolo
Arbitri: Giovannetti, Borgioni, Valzani.
Note: parziali 23-20, 48-37, 68-58
Tiri da due: Napoli 15/25; Virtus 22/39. Tiri da tre: 11/26; 4/15. Tiri liberi: 17/21; 14/25. Rimbalzi: 34; 27.