Bologna, 11 luglio 2018 – Girone di ferro per la Virtus Segafredo. Nei sorteggi effettuati questa mattina in Svizzera, la formazione di Stefano Sacripanti è stata inserita nel girone D di Champions League, in un raggruppamento equilibratissimo. Le avversarie della Virtus saranno Neptunas Klaipeda (Lituania), SIG Strasbourg (Francia), Besiktas Sompo Japan (Turchia), Petrol Olimpija Lubiana (Slovenia), Promitheas Patras (Grecia), Ostenda (Belgio), più una formazione che arriverà dalla qualificazione.

Le otto squadre si affronteranno in un girone all’italiana, con sfide di andata e ritorno, al termine delle quali le prime quattro si qualificheranno agli ottavi di finale dei playoff, con le prime 4 degli altri 3 gironi. Sul fronte mercato intanto mentre il ds Marco Martelli e il coach Stefano Sacripanti sono negli Stati Uniti alla ricerca degli stranieri giusti per completare l’organico bianconero.

Virtus a cui tra l’altro è stato accostato il lungo Amath M’Baye, ala grande francese nell’ultima stagione a Milano senza particolari fortune, ma nell’annata precedente grande protagonista invece a Brindisi.