Sergio Scariolo
Sergio Scariolo

Bologna, 30 settembre 2021 – L’atmosfera del PalaDozza e l’affetto dei propri tifosi la Virtus lo ha già 'assaggiato' nel precampionato, Memorial Porelli con Brindisi e amichevole con Pesaro, riassaporato poi all’UnipolArena in occasione della Final Eight di SuperCoppa, ma il calore e le emozioni del campionato sono qualcosa di diverso. Domenica alle 18.30 Marco Belinelli e compagni sfidano al PalaDozza Varese nella seconda giornata di campionato.

Dopo la bella vittoria di una settimana fa contro Trento, la formazione di Sergio Scariolo riabbraccerà il popolo bianconero. I biglietti della sfida contro i lombardi sono disponibili nel circuito Vivaticket oppure in sede in via dell’Arcoveggio oggi e domani dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e sabato dalle 10 alle 13.

La limitazione a cui sarà sottoposto il PalaDozza sarà quella del 50 per cento, in altre parole saranno circa 2.600 i posti a disposizione e questa misura è considerata insufficiente dal club che avrebbe voluto il 100 per cento della capienza per chi è titolare del green pass.

Domenica oltre al debutto casalingo, sarà l’occasione per festeggiare la conquista del 16esimo scudetto. Prima della palla a due il presidente LBA Umberto Gandini, consegnerà lo stendardo celebrativo del Tricolore.

Sul fronte squadra lavoro differenziato ancora per Nico Mannion che massimo 10-15 giorni dovrebbe essere pronto a fare il suo esordio, mentre sono ovviamente assenti Ekpe Udoh e Awudu Abass. L’ultimo acquisto JaKarr Sampson è invece atteso a giorni sotto le Due Torri, mentre per l’eventuale sostituzione di Abass la società non sembra avere fretta, anche se sta cercando nel panorama dei giocatori comunitari.

Diretta tv e arbitro

Designazione – Direzione di gara di Virtus–Varese affidata a Bartoli, Grigioni, Vita.

Radio & TV – Diretta tv su Discovery+, radio su Nettuno Bologna Uno. Differita su Trc.