Sergio Scariolo
Sergio Scariolo

Bologna, 10 settembre 2021 – In formazione rimaneggiata, ma carica di speranze e aspettative, la Virtus Segafredo si è imbarcata questa mattina alle 11.50 per Monaco di Baviera dove, atterratta nel primo pomeriggio, da domani scenderà in campo per partecipare alla Magenta Sport Cup.

Un torneo da EuroLega per le Vu Nere visto che il lotto delle avversarie che vede la partecipazione di Bayer Monaco, Panathinaikos e Stella Rossa Belgrado. La città bavarese evoca dolci ricordi in casa bianconera, come il derby di semifinale di EuroLEga del 20 aprile 1999 che valse alle Vnere il pass per la finalissima, ma anche delusioni come la sconfitta proprio nell'atto conclusivo di quella Final Four con lo Zalgiris Kaunas.

Priva ancora di Milos Teodosic e Nico Mannion, che stanno proseguendo con il lavoro individuale, ma anche di Marco Ceron, alle prese con il suo percorso riabilitativo e Amedeo Tessitori, che sta recuperando dai postumi della tonsillite, la Virtus affronterà domani alle 18 in semifinale i padroni di casa del Bayern allenati dall’italiano Andrea Trinchieri.


“Il Bayern è una squadra da playoff di Eurolega – ha sottolineato nei giorni scorsi coach Sergio Scariolo – Sarà interessante, faremo fatica ma abbiamo voglia di provarci. Sono test che ci possono dare indicazioni precise”.
 

Il programma - domani 11 settembre: Panathinaikos - Stella Rossa (ore 15), Bayern Monaco -Virtus Bologna (ore 18). Domenica 12 settembre: Finale 3-4 posto (ore 15), Finale 1-2 posto (ore 18).
Radio & Tv – Diretta su Sky Sport Arena (canale 204) e diretta radio su Nettuno Bologna Uno.